Perché far conoscere i tuoi casi di successo è un investimento saggio?

Mi capita piuttosto spesso di rispondere alle richieste di scrittura di case study: un documento che racconta come un’azienda è riuscita a dare una soluzione di successo a un cliente.

Perché le imprese sono così tanto interessate a far sapere i propri risultati positivi?

Il motivo credo che stia nella potenza di questo tipo di comunicazione, tra marketing e vendita.

L’obiettivo è illustrare come una tecnologia, un servizio, un prodotto, ha funzionato bene per il Cliente. Nessun racconto può essere più convincente e credibile della sua esperienza a contatto della tua professionalità, efficienza, preparazione.

E dove sta il vantaggio dell’investimento?

Un caso di successo, scritto da un professionista della comunicazione, è spendibile su tanti mezzi.

Cerchi un suggerimento o anche tre?

Innanzi tutto puoi pubblicarlo, in più lingue, nella sezione notizie del sito web, per poi amplificarlo attraverso i social network aziendali.
Puoi inviarlo alle redazioni delle riviste, dargli enfasi nella newsletter indirizzata a tutti i tuoi clienti.

Ti dico anche tre cose da NON fare:

– dimenticarti del consenso: prima fare qualsiasi azione, fai leggere il testo al cliente coinvolto, e fatti firmare il consenso per il trattamento dei suoi dati personali (regolamento europeo sulla privacy);

– il copia-incolla: adatta il testo al linguaggio dello strumento di comunicazione su cui lo pubblichi, per essere veramente efficace;

pensare solo al testo: le fotografie di accompagnamento sono fondamentali, come i loghi e i contatti delle aziende.

 

Sì, lo so: i case study sono un’arma efficace ma piuttosto complessa da scrivere e la loro gestione richiede tempo.

Sai di avere clienti disponibili a concederti la loro testimonianza, ma non sai da che parte iniziare?

Allora scrivimi una email, posso aiutarti a raggiungere l’obiettivo!

Comments are closed.