Il progetto per la scrittura di case study

Il Cliente di questo progetto è un Gruppo industriale di riferimento internazionale per la progettazione e la costruzione di soluzioni di automazione per l’industria ceramica.

Consapevole che comunicare i propri casi di successo è un modo efficace per influenzare la percezione del valore dell’impresa, l’obiettivo di questo progetto di creazione contenuti è sviluppare dei case study che raccontino il “contenuto di conoscenza” del quale il Gruppo è portatore.

L’attività si configura di complessità decisamente diversa rispetto alla scrittura di un articolo convenzionale.  Ho strutturato il progetto identificando diverse fasi consecutive e coinvolge più persone di quanto potresti pensare.

Come mi sono organizzata?
Ho scritto una procedura basata sulla mia esperienza di scrittrice di casi studio.

Ecco come ho impostato il lavoro per questo Cliente:

  • intervista al direttore commerciale del Gruppo per la raccolta delle linee guida;
  • intervista all’area manager di riferimento per lo specifico caso, e rielaborazione delle informazioni;
  • organizzazione del materiale (ad esempio: lettura dei cataloghi di prodotto e della documentazione tecnica);
  • stesura del testo in lingua italiana;
  • validazione dei contenuti da parte dei soggetti citati nell’articolo;
  • supporto all’individuazione dei contenuti multimediali e iconografici;
  • consegna del testo approvato allo studio di traduzioni;
  • pubblicazione dell’articolo in 6 lingue (materiale fornito dallo studio di traduzioni);
  • condivisione dell’articolo con selezionate redazioni specializzate, che lo pubblicheranno in base allo spazio disponibile;
  • raccolta dei risultati attraverso la rassegna stampa.

La complessità sta solo nella scrittura?
Un caso studio richiede una gestione accurata e, per semplificare lo scambio di informazioni, le interviste sono svolte spesso in teleconferenza.

Hai trovato utile il contenuto di questo post?
Condividilo con la tua rete di contatti! 

Comments are closed.